Nathalie

nathalie footEgun on, Bonjour, Buenos dias,

Nathalie ha il piacere di accoglierVi a casa sua nel cuore del Paese Basco, dove si parlano da due a tre lingue, in una celebre tappa già medievale del cammino di Saint Jacques di Compostelle, alle porte dei Pirenei e della Spagna.

Situata molto vicina alla chiesa di Saint Jean Pied de Port, la casa di accoglienza per escursionisti ULTREÏA (« Avanti ! » interiezione latina dei pellegrini per incoraggiarsi) è un’antica casa del 18esimo interamente rinnovata che ha conservato sulla sua facciata il suo fascino d’epoca con i suoi pannelli di legno.

Tutta l’équipe Vi da’ il benvenuto e spera di poterVi accogliere prossimamente nella convivialità ed il buon umore abituale della regione.

Un saluto a Bernard e Fafa, allegri pensionati, che hanno creato nel 2010 il bed and breakfast Ultraïa. Dopo 2015, l’ambiente familiare continua ad esistere con Nathalie, Argitxu e Laure che si occupano adesso di Voi.

Appassionata di montagna e Paesi Baschi, Nathalie riprende questa attività dopo aver lavorato, inoltre, 7 anni all’Ufficio di Turismo d’Hendaye, punto di partenza del « Camino del Norte » e del GR10. È a Bilbao nel 1994, all’epoca universitaria Erasmus studente di business all’Universidad del País Vasco/Euskal Herria Unibertsitatea, che Nathalie ha scoperto e il Paese Basco verde e il “Camino”.

Britannica della mitica foresta di Brocéliande, Nathalie ha sempre camminato fin da bambina, prima con la sua famiglia nella sua foresta (era una guida turistica), pio in montagna sulle vie alpine. Conosceva le montagne fin dall’infanzia, nel comprensorio sciistico delle 2 Alpi, dove la sua famiglia, che aveva vissuto nella valle, amava ritornare regolarmente.

Dopo gli studi universitari a Rennes e a Bilbao in economia aziendale, ha iniziato la sua carriera nel turismo alpino, per poi proseguire nella gestione commerciale e finanziaria nell’industria, nel turismo e nella comunità dei comuni. Dopo una formazione continua a Grenoble nel turismo bianco e verde di montagna, nel 2005 si è trasferita nei Pirenei, dove ogni passo di montagna è un passaggio verso la capitale della Galizia, Santiago de Compostela…

Nathalie é anche una guida turistica dei Paesi Baschi e guida di montagna, volontaria al Club Alpino Francese (CAF) di Bayonne. Pratica anche l’arrampicata con il suo marito, l’istruttore di arrampicata CAF.

Vertes Montagnes & CieNel 2015 ha crato la sua piccola società stagionale «Vertes Montagnes & Cie » per farVi scoprire il Paese Basco dal sua casa a Saint-Jean-Pied-de-Port, circondata da Verdi Montagne (Vertes Montagnes).