QUALE RITMO DI MARCIA ? Posted Agosto 1, 2016

0

Il Vostro ! Per noi questo argomento è di importanza capitale e lo diciamo sempre con i nostri pellegrini che dimenticano che il cammino è prima di tutto LA LIBERTÀ !

Al di là dei periodi di forte afa in cui è meglio partire all’alba al mattino (ma non prima !) e non camminare in pieno pomeriggio, camminate come Vi pare !

Non obbligateVi a camminare con altre persone che non hanno esattamente lo stesso ritmo e gli stessi centri d’interesse che avete Voi !

Non obbligatevi a raggiungere una tappa precisa, fermatevi per approfittare delle meraviglie del cammino, fate una grossa pausa verso mezzogiorno e all’ombra, i piedi nell’acqua di un ruscello per farli un po’ sgonfiare ; fate un sonnellino….fermatevi alla sera, quando vorrete e buon riposo !

Vedrete, alcuni giorni farete solo 15 chilometri, forse anche meno, ed altri giorni Vi sorprenderete perché ne farete 30,35, o forse anche di più, soprattutto i giorni in cui piove.

E poi se l’ultimo giorno non avete avuto il tempo d’arrivare la dove volevate arrivare partendo, è così grave ? Non è meglio aver approfittato al meglio di questo spazio di libertà che ci dà ancora il Cammino, piuttosto che essersi stressati, essere andati troppo velocemente, aver passato tutto il tempo al telefono per prenotare, annullare, riprenotare…. ?

Avrete così il piacere di ripartire per continuare il Cammino un’altra volta !

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.